Scegli il colore del sito

 


  • Supervisione Scolastica e domiciliare

Per garantire un inserimento funzionale, sereno e positivo nel contesto scolastico e per dare al bambino la possibilità di apprendere e sfruttare l'esperienza formativa che gli viene offerta è necessario attuare percorsi individualizzati che vadano incontro allo stile di apprendimento del bambino. È infatti necessario che le informazioni e i messaggi vengano costantemente tradotti e monitorati, che i contenuti siano chiari e non contraddittori, che le richieste verbali siano facili da decifrare e il più possibile coerenti. Tutto ciò comporta un impegno continuo e notevole in termini di tempo e di programmazione, creatività e comprensione degli atteggiamenti e dei messaggi inviati dal bambino. Per facilitare e permettere questo percorso è fondamentale un lavoro di formazione sugli insegnanti, gestito da esperti nel campo delle patologie autistiche che supervisionino i docenti,offrendo punti di vista, suggerimenti e spiegazioni dei comportamenti. Operativamente, il supervisore si reca a scuola, con una frequenza concordata in base alle necessità, a osservare il bambino nell'ambiente scolastico e successivamente incontra genitori e insegnanti per fare il punto della situazione e definire obiettivi e metodologie di azione. La stessa modalità può inoltre essere attivata in ambito domiciliare qualora la famiglia lo ritenesse opportuno ai fini di una migliore gestione degli eventuali problemi comportamentali del bambino.


Sito ottimizzato per Firefox con una risoluzione di 1280x1024 pixel. Webmaster: ITI ViganĂ² Merate